I Consiglieri nazionali del Canton Ticino, Lorenzo Quadri

(da subito sostenitore con il Mattino della Domenica),

Marco Romano, Ignazio Cassis, come i partiti UDC TI e Verdi TI,

la Società Svizzera Impresari Costruttori Sezione Ticino ,

l’Associazione Svizzera fabbricanti mobili e serramenti sezione Ticino e Mesolcina, Gastro Ticino, l’Associazione Svizzera delle Imprese di Costruzione in legno sezione Ticino e Moesano e l’Associazione Ticinese Posatori Pavimenti e altri ancora, hanno esposto il logo sosTIeni l'economia Ticinese nelle loro pagine Web, dando così visibilità a un simbolo che si prefigge esclusivamente di stimolare la riflessione sull'interconnessione e la reciprocità di tutti gli abitanti di una regione come il Canton Ticino. Con la presenza costante di un logo che impiega dei segnali conosciuti da tutti spero (se sarà largamente diffuso e adottato da tutte le categorie professionali ed esposto nei commerci di ogni genere ecc.) di aiutare a non dimenticare quanto sia sottile il confine tra l'essere acquirenti o venditori.  Mi auguro che tutti quelli che hanno a cuore questo paese prendano esempio dai nostri Consiglieri adoperandosi per promuovere questo richiamo alle responsabilità personali del singolo cittadino. Ringrazio anche tutti gli altri che hanno già esposto il logo lanciando così anche un messaggio di riconoscenza come:

Fra Martino Dotta nei confronti di tutti quelli che si adoperano per le sue iniziative con donazioni, tempo e impegno 

i partiti e politici nei confronti di tutti i concittadini e dei propri elettori

i comuni nei confronti delle loro aziende e dei loro abitanti

i giornali nei confronti dei loro abbonati e inserzionisti ticinesi

le associazioni di categoria nei confronti dei loro affiliati

le aziende e i commercianti nei confronti dei loro clienti

le associazioni sportive, di svago ecc. nei confronti dei loro sponsor,

tifosi, sostenitori e affiliati

i bar e ristoranti nei confronti dei loro clienti.


Nella speranza che altri si adoperino per promuovere questo logo di coesione nel sostenere la nostra economia auguro a tutti uno splendido futuro.

Artigiano Ticinese

N.B questa campagna è stata ideata da un singolo cittadino non iscritto a partiti, associazioni o club di qualsiasi genere.